Cronaca

Sorpreso a rubare limoni: arrestato giovane di venti anni

Nella notte appena trascorsa i carabinieri di Cassibile hanno arrestato in flagranza di reato un 20enne e denunciato un minorenne per il reato di tentato furto aggravato in concorso di limoni. Da tempo i carabinieri di Cassibile sono impegnati in servizi, soprattutto notturni, finalizzati a prevenire e reprimere il fenomeno dei furti di prodotti orto frutticoli che comportano dei danni non solo per le piante, ma anche agli impianti d’irrigazione e di coltivazione con notevoli spese per il ripristino delle strutture stesse.

In particolare i Carabinieri di Cassibile impegnati in un servizio di perlustrazione hanno sorpreso all’interno di un’azienda agricola il 20enne Anthony Calderone, con precedenti di polizia che insieme ad un 17enne, stavano caricando all’interno di una macchina 700 kg di limoni. Tutta la refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario. Il Calderone, dopo le incombenze di rito, è stato accompagnato presso la sua abitazione agli arresti domiciliari mentre il minore è stato denunciato alla Procura dei Minori di Catania.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top