Sorpreso con droga si scaglia contro i carabinieri

Sorpreso con droga si scaglia contro i carabinieri

0
SHARE

Viene fermato durante un controllo e trovato in possesso di alcune dosi di marijuana e aggredisce i Carabinieri. E’ accaduto a Marsala (Trapani) dove è finito in carcere Gianpiero Lombardino di 29 anni. Il giovane ha tentato, in un primo momento, di allontanarsi “adducendo banali scuse”, dicono i militari dell’Arma. Ma il no dei Carabinieri lo avrebbe fato infuriare, a quel punto Lombardino ha iniziato a inveire contro loro ad alta voce “dimenandosi e scalciando anche contro l’autovettura di servizio che era lì parcheggiata”, dicono i militari. Alla scena hanno assistito alcune persone accorse per via della confusione che si stava creando. “La resistenza opposta dal ragazzo era tale da costringere i due operatori a richiedere alla Centrale Operativa l’invio di rinforzi atteso che il giovane insisteva a non voler essere sottoposto all’atto di Polizia Giudiziaria, facendo di tutto per impedire al personale in divisa di controllarlo – raccontano i militari – Solo con l’arrivo di un’altra pattuglia si riusciva a bloccare completamente il ragazzo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY