Cronaca

Spacciavano marijuana a minori a Villa Sperlinga, arrestata coppia di coniugi (vd)

Avevano creato una vera e propria impresa familiare dedita esclusivamente allo spaccio della droga. Così per due coniugi palermitani, T.A. 40 anni di Palermo e della moglie D.A. 34 anni , è scattato l’arresto.

I finanzieri del Gruppo di Palermo, grazie a intercettazioni telefoniche e ambientali e video riprese sono riusciti a documentare 109 cessioni di marijuana, a favore di altrettanti acquirenti, spesso giovanissimi.

Il meccanismo era semplice.

Dopo essere stati contattati su numeri telefonici utilizzati esclusivamente per questo scopo, la coppia indirizzava i propri ‘clienti‘ verso una particolare area del parco di Villa Sperlinga, dove avveniva lo scambio droga-denaro: 5 euro per mezzo grammo di marijuana.

“La ripetitività degli episodi e la pianificazione scrupolosa del ‘sistema’ hanno fatto ritenere all’autorità giudiziaria – spiegano le Fiamme gialle – di trovarsi di fronte a un’azione criminosa commessa con assoluta naturalezza e spregiudicatezza, nei confronti di minori ed in maniera sistematica e professionale'”.

Per entrambi così è stata disposta la custodia cautelare, in carcere per il marito e ai domiciliari per la moglie.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top