Spari a Campobello di Licata: auto di operatore sanitario e consigliere comunale presa a fucilate

Redazione

IN EVIDENZA

Spari a Campobello di Licata: auto di operatore sanitario e consigliere comunale presa a fucilate

di Redazione
Pubblicato il Mag 15, 2016
Spari a Campobello di Licata: auto di operatore sanitario e consigliere comunale presa a fucilate

Intimidazione, vendetta o altro?

Sono i carabinieri a cercare di dipanare la matassa di un giallo che vede protagonista un operatore di Campobello di Licata, consigliere comunale dell’Udc, vicino all’amministrazione Picone. Ignoti nella notte tra venerdì e sabato scorso, infatti, hanno sparato due fucilate all’indirizzo di un’autovettura di sua proprietà, una Fiat Stilo, parcheggiata in una via centrale del paesino agrigentino. Le fucilate hanno danneggiato la vettura.

Sul posto si sono portati, dopo la segnalazione, i carabinieri della locale stazione, affiancati dai colleghi della Compagnia di Licata.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361