Cronaca

Spari durante una lite, arrestato figlio della vittima

I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Palermo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip, nei confronti di Domenico Barbagallo, 47enne palermitano del quartiere Borgo Nuovo, accusato di tentato omicidio e porto abusivo di armi comuni da sparo in luogo pubblico. Le indagini hanno consentito di ricostruire la dinamica dell’omicidio del 25 giugno scorso del padre dell’arrestato, Vincenzo, per il quale era stato gia’ tratto in arresto Francesco Lo Monaco. In particolare, e’ stato accertato che, durante la prima fase della lite, Domenico aveva esploso diversi colpi d’arma da fuoco all’indirizzo di Lo Monaco senza pero’ colpirlo. Questi, dopo essere riuscito a sfuggire all’agguato, e’ ritornato poco dopo e armato di pistola ha sparato piu’ volte prima a Vincenzo Barbagallo, provocandone la morte, e successivamente al figlio delal vittima, ferito a un rene. Barbagallo e’ stato recluso al Pagliarelli.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top