Spettacoli, il musical “Notre dame de Paris” ad Agrigento

Spettacoli, il musical “Notre dame de Paris” ad Agrigento

2.746 views
0
SHARE

Mancano pochi giorni al debutto del nuovo tour italiano di “Notre Dame De Paris”, l’opera popolare moderna tratta dall’omonimo romanzo di Victor Hugo, prodotta da David Zard, con le musiche di Riccardo Cocciante e le liriche di Luc Plamondon adattate in italiano da Pasquale Panella. Lo spettacolo ritorna in scena dopo 4 anni di pausa, e debuttera’ il 3 marzo a Milano (LinearCiak), dove dara’ il via a una lunghissima tourne’e che, stanti i 190mila biglietti acquistati in prevendita, si prevede superera’ il successo ottenuto in passato. Inoltre, la grande richiesta di pubblico ha spinto gli organizzatori ad aprire nuove date, questa volta ad Agrigento e a Perugia, e ad aggiungere la quarta settimana di programmazione a Milano, che vola verso il tutto esaurito, cosi’ come Firenze, Napoli, Bari, Roma, Verona e tutte le citta’ annunciate. Interpretato dal cast di eccezione composto da Lola Ponce (Esmeralda), Gio’ Di Tonno (Quasimodo), Vittorio Matteucci (Frollo), Leonardo Di Minno (Clopin), Matteo Setti (Gringoire), Graziano Galatone (Febo) e Tania Tuccinardi (Fiordaliso) assieme al secondo cast e agli oltre 30 ballerini e acrobati, “Notre dame de Paris” e’ indubbiamente lo spettacolo musicale che ha riscontrato il piu’ grande successo non solo in Italia ma nel resto del mondo. Nel nostro paese, in dieci anni di programmazione, ha superato i 2.500.000 di spettatori in circa 1.000 spettacoli. “Sono passati quasi 18 anni dalla prima di Notre Dame De Paris a Parigi e circa 14 anni dalla prima romana della bellissima versione in italiano scritta da Pasquale Panella, ma sembra che tutto sia accaduto solo ieri” racconta David Zard, produttore dell’opera. “E’ difficile dimenticare l’emozione di quei momenti che sancivano il trionfo di un’Opera che ha aperto al pubblico italiano il piacere di andare a Teatro e godere di uno spettacolo totalizzante, che soddisfa il cuore, l’occhio e l’orecchio. Al decimo anno di rappresentazioni erano andate in scena 915 repliche e si erano superati i 2.500.000 di spettatori” prosegue Zard “E’ facile parlare di record ma e’ difficile definire qualcosa che sembra irraggiungibile, perche’ i numeri di Notre Dame De Paris sono irraggiungibili, cosi’ come l’entusiasmo manifestato dal pubblico all’annuncio della ripresa degli spettacoli, dopo quattro anni di sosta”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *