Sta bene e lascia la clinica, Leo, il cane preso a fucilate

Sta bene e lascia la clinica, Leo, il cane preso a fucilate

0
SHARE
Il cane Leo ferito con una fucilata

Sta bene e lascia la clinica veterinaria, in attesa di adozione definitiva, il cane Leo, ferito nei giorni scorsi a colpi di fucile a Favignana. Lo rende noto il sindaco delle Isole Egadi, Giuseppe Pagoto. “Leo e’ perfettamente guarito – spiega il primo cittadino – ed e’ pronto alle dimissioni. Si appresta a lasciare la clinica veterinaria marsalese ‘Animal Care’ e verra’ momentaneamente affidato ai volontari che lo porteranno a Paceco, dove rimarra’ ‘in stallo’ fino ad adozione definitiva. Ha superato tutti gli ultimi controlli dimostrando ottima capacita’ di recupero fisico”.

La storia dell’animale aveva commosso in molti qualche tempo fa perche’ aveva partecipato in Chiesa ai funerali del suo padrone. Leo, dopo la morte di chi si era preso cura di lui e lo aveva accudito per anni, era diventato un randagio. E contro di lui qualcuno aveva esploso dei colpi d’arma da fuoco, che lo hanno ferito. “Il mio grazie sentito – aggiunge il sindaco – va, ancora una volta, ai volontari che gli hanno salvato la vita e che si sono occupati di lui continuando a monitorare le sue condizioni fisiche, e a quanti si sono interessati della vicenda. Come gia’ detto le richieste di adozione pervenute al Comune sono numerose e da ogni parte d’Italia. Decideremo a breve la soluzione migliore per lui, per evitargli ulteriori stress fisici e garantirgli la stabilita’ cui ha diritto. Grazie a quanti ci sono stati vicini, ribadendo il loro no ai maltrattamenti e aiutandoci a sensibilizzare l’opinione pubblica sul triste tema della violenza sugli animali”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *