Cronaca

Sta male in casa ma 118 non lo ricovera, muore giorno dopo

Un esposto ai carabinieri e’ stato presentato dai familiari di Piero Meli, 56 anni, morto dopo l’arrivo nell’ospedale Civico il 4 aprile scorso. Il figlio – scrive La Repubblica – aveva chiamato il 118 il giorno prima perche’ il genitore – che e’ su una sedia a rotelle per problemi alla colonna vertebrale – era caduto in casa e si era fatto male. I sanitari dell’ambulanza lo hanno medicato e non lo hanno fatto ricoverare. Il giorno dopo l’uomo e’ stato ancora male e il figlio ha chiamato di nuovo il 118. Questa volta i sanitari hanno portato il paziente nell’ospedale Civico dove l’uomo e’ morto. La procura ha disposto l’autopsia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top