Strage di cani, Maria Iacono vicino alla sindaca Valenti

Irene Milisenda

Agrigento

Strage di cani, Maria Iacono vicino alla sindaca Valenti

Pubblicato il Feb 17, 2018
Strage di cani, Maria Iacono vicino alla sindaca Valenti

Dopo le minacce di morte alla sindaca Francesca Valenti di Sciacca, per quanto riguarda la strage di cani avvelenati, parole di solidarietà arrivano dalla deputata Maria Iacono che scrive: “Conosco Francesca Valenti ed immagino quanta amarezza possa provare in queste ore per gli insulti e le accuse ricevute, senza aver colpa alcuna, per il gesto di un delinquente che ha avvelenato quindici cani a Sciacca.
Conosco la sua limpidezza e la sua moralità, so che ha provato lo stesso sconcerto che ho provato io nell’apprendere quanto era accaduto.
Chi professa l’amore per gli animali non può disprezzare, senza tra l’altro conoscere Francesca, un Sindaco che quotidianamente si spende con amore per rendere la sua città più civile ed accogliente.
Le sono vicina, rinnovandole tutta la mia stima ed il mio affetto, e sarò al suo fianco affinche il responsabile dell’avvelenamento venga individuato e per rendere le nostre città sempre più a misura anche dei nostri amici a quattro zampe.”


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361