Messina

Studentessa morta a 16 anni: a processo in due

Il Gup di MESSINA ha rinviato a giudizio Piero Triscari e Giuseppe Restuccia coinvolti nella vicenda della morte di Ilaria Boemi, la sedicenne deceduta lo scorso 10 agosto a MESSINA. La studentessa fu stroncata da una dose di Mdma, una droga sintetica mentre si trovava sulla spiaggia del litorale del villaggio “Ringo”. Sono accusati a vario titolo di omissione di soccorso, cessione di droga, abusi su minori. Triscari, che si trovava con la ragazza e una coetanea di Ilaria, non avrebbe chiamato tempestivamente i soccorsi. E’ accusato anche di abusi sessuali nei confronti di diverse minorenni. A Restuccia la Procura contesta di aver ceduto hashish e marijuana a minorenni. La giovane Gaia Auteri, accusata di aver dato l

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top