Cronaca

Suocera e nuora ladre: arrestate dai carabinieri

I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato, per rapina impropria e lesioni personali in concorso, Maria Puglia 45 anni e Roberta De Simone 26 anni, entrambe siracusane e disoccupate.
Le due donne, suocera e nuora, sono state sorprese dal proprietario mentre rientrava in casa. Le stesse, non riuscendo a rubare, nel tentativo di fuggire, hanno colpito a calci e pugni la moglie del proprietario. Il tempestivo intervento dei Carabinieri, impegnati in servizio di controllo del territorio, permetteva tuttavia di bloccare le due fuggitive e di assicurare l’immediato soccorso alla donna aggredita.
Le due donne sono state accompagnate in caserma per le incombenze di rito, per poi essere poste agli arresti domiciliari in attesa di giudizio così come disposto da Autorità Giudiziaria di Siracusa.
 mi-piace

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top