Telejato: “Falsità su Maniaci, accuse ci addolorano”

Telejato: “Falsità su Maniaci, accuse ci addolorano”

0
SHARE

”Riteniamo che tali fatti siano del tutto falsi e destituiti di alcun fondamento e cio’ proprio in relazione alla storia e al comportamento di Pino Maniaci nei confronti di questi ed altri episodi e in particolare proprio in riferimento alle presunte vittime dei fatti contestati i due Sindaci, di Partinico e di Borgetto, che tra l’altro sono stati e sono tuttora oggetto di numerosi servizi giornalistici da parte di Telejato”. Lo scrive TeleJato in un post sul proprio sito web dopo le notizie di un’indagine per estorsione nei confronti del direttore-proprietario Pino Maniaci. ”La gravita’ di una tale accusa proprio perche’ e’ rivolta ad un personaggio come Maniaci ci addolora ma non ci stupisce. Invero basta ripercorrere cio’ che e’ successo lo scorso anno quando e’ scoppiato il caso Saguto misure di prevenzione per capire anche alla luce delle intercettazioni, che inizialmente non eravamo riusciti a comprendere fino in fondo, come i poteri forti, quando colpiti, reagiscono in tutti i modi possibili”. ”Riteniamo -prosegue – che debba essere fatta chiarezza e debbano essere svolte tutte le indagini al fine di accertare il vero accadimento dei fatti, riponendo la massima fiducia negli organi inquirenti, ma non senza manifestare una certa inquietudine nel sapere che tra i magistrati implicati nell’affaire misure di prevenzione vi fossero anche magistrati che avevano ricoperto cariche all’interno del Csm e che probabilmente appartenessero anche alla stessa corrente della Saguto. Ci auguriamo che a Pino sia data la possibilita’ di essere sentito nel piu’ breve tempo possibile dagli organi inquirenti”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY