Televisione, l’attore agrigentino Nino Grisafi nella nuova fiction di Raidue “Il cacciatore”

Redazione

Agrigento

Televisione, l’attore agrigentino Nino Grisafi nella nuova fiction di Raidue “Il cacciatore”

Il giovane agrigentino aveva già debuttato sul grande schermo nel film di Ficarra e Picone
di Redazione
Pubblicato il Feb 13, 2018
Televisione, l’attore agrigentino Nino Grisafi nella nuova fiction di Raidue “Il cacciatore”

C’è anche un agrigentino tra gli attori che faranno il loro esordio nella nuova fiction in arrivo sui Raidue “Il Cacciatore”, ispirata all’omonimo libro del magistrato antimafia Alfonso Sabella. La prima puntata, in cui è presente l’attore 20enne di Agrigento, andrà in onda domani sera su Raidue. 

Grisafi, che sarà presente soltanto nella prima puntata, interpreta il personaggio di “Giuffridda”, un giovane spacciatore in galera. La serie TV racconta la vera storia del magistrato Alfonso Sabella, ex prefetto di Ostia ma soprattutto magistrato da sempre in lotta contro la mafia. Il ruolo di Sabella sarà interpretato da Francesco Montanari (il libanese della fortunata serie Tv Romanzo Criminale); tra gli altri anche Miriam Dalmazia, Edoardo Pesce (nel ruolo di Brusca), Alessio Pratico, Paolo Ricca, Claudio Castrogiovanni, Frank Messina, Giuseppe Santostefano, Stefania Blandelurgo, Antonio Ribisi La Spina, Marco Feo.

Antonio, conosciuto come “Nino“, coltiva la passione per la recitazione fin da tenerissima età. Ha studiato e si è formato presso la “Casa del Musical” di Marco Savatteri e recitato in spettacoli teatrali come “L’Antigone” in cui ha interpretato il personaggio di Creonte.  La rappresentazione riceve il premio “Cento Stelle” ed il premio “Fuochi di Prometeo”. 

La fiction è stata girata tra Roma e Palermo.


Dal Web


  • Agrigento

    Come parlano i mafiosi?

    Pubblicato il 17 02 2018

    Il linguaggio mafioso da sempre è stato uno dei fenomeni analizzati e studiati da diversi ambiti di ricerca, sociologia, politica, antropologia, economia e storia. Ma pochi sono gli studi che si occupano in maniera specifica del linguaggio su cui si regge l’intero sistema comunicativo della mafia..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Aveva terrorizzato molti commercianti: in carcere rapinatore seriale

    Pubblicato il 17 02 2018

    I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato il 25enne Mirko Natale Fusto del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. Le indagini, svolte dai militari del Nucleo Operativo, iniziarono dal suo arresto in flagranza avvenuto nel 2013 subito..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361