Palermo

Tenta di salvare tredicenne in mare, muore turista tedesco48enne

Si e’ tuffato in mare per salvare un bambino che rischiava di annegare.

Andreas Kunz, tedesco di 48 anni, e’ pero’ morto annegato mentre altri soccorritori su alcuni natanti sono riusciti a strappare il bambino dalle onde. E’ accaduto nella spiaggia di Balestrate (Pa) vicino al porto. L’uomo e’ morto per salvare un tredicenne, figlio di una coppia di amici.

La vittima era in in vacanza nella cittadina marinara. L’uomo ha notato che il ragazzino si trovava in difficolta’, non riusciva a tornare a riva e si e’ tuffato per prestare soccorso ma purtroppo lui e’ stato trascinato dalle onde ed e’ annegato.

Il cadavere e’ stato recuperato da alcuni pescatori che sono intervenuti con le proprie barche. Sul posto la guardia costiera di Terrasini, carabinieri, polizia e i sanitari del 118.

Il tredicenne e’ stato trasportato all’ospedale di Partinico per accertamenti, le sue condizioni di salute sono buone

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top