Tentano rapina alla Posta ed esplodono colpo contro vetrina: presi 2 banditi...

Tentano rapina alla Posta ed esplodono colpo contro vetrina: presi 2 banditi (vd)

0
SHARE
La vetrata dell'ufficio postale

Due uomini stamane hanno tentato di rapinare l’ufficio postale della frazione Lavinaio di Aci Sant’Antonio sparando alcuni colpi di pistola contro una vetrata, che hanno anche tentato di infrangere a colpi di spranga di ferro. Entrambi sono stati fermati. Uno è stato bloccato dalla Polizia di Stato, l’altro dai carabinieri. A dare l’allarme è stato un agente della Polizia di Stato fuori servizio che si trovava all’interno, che ha avvertito la centrale operativa ed ha anche tentato fermare i due prima che fuggissero a bordo di uno scooter. tuttavia, sopraffatto dai due, è stato preso anch’egli in ostaggio sotto la minaccia dell’arma che gli veniva puntata alla testa. Nel contempo, l’altro malvivente ha tentato di sfondare il vetro blindato che separa il pubblico dagli impiegati con una mazza senza però riuscirvi; a quel punto il complice, che teneva in ostaggio il poliziotto, ha esploso alcuni colpi di arma da fuoco – pistola  cal. 7,65  – sempre all’indirizzo del vetro blindato anche in questo causa senza sortire l’effetto desiderato.

I due rapinatori, a quel punto, sono stati costretti a desistere fuggendo via a bordo dello scooter utilizzato per raggiungere l’ufficio postale.  Gli arrestati, di concerto con l’A.G.,  sono stati rinchiusi nel carcere di Catania Piazza Lanza con le accuse di tentata rapina aggravata e sequestro di persona.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY