Tentativo di suicidio a Canicattì per questioni d’amore: poliziotti salvano la vita a un giovane

Redazione

Canicattì

Tentativo di suicidio a Canicattì per questioni d’amore: poliziotti salvano la vita a un giovane

di Redazione
Pubblicato il Gen 14, 2018
Tentativo di suicidio a Canicattì per questioni d’amore: poliziotti salvano la vita a un giovane

Gli agenti del Commissariato di Canicatì, agli ordini del vice questore aggiunto Valerio Saitta, hanno salvato un giovane romeno, trovato nella sua casa, in stato di semi-incoscienza, dopo aver praticato allo stesso manovre di rianimazione di primo soccorso.

Gli agenti hanno sfondato la porta dell’abitazione del giovane, dopo aver ricevuto una chiamata di soccorso, e hanno trovato l’uomo riverso per terra.

Il giovane è stato successivamente al primo intervento dei poliziotti, trasportato con un’ambulanza all’ospedale Barone Lombardo di Canicattì dove è stato preso in consegna dai medici.

Sembra che alla base del tentativo di suicidio messo in atto dal romeno vi siano questioni di natura sentimentale.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04