Terrorismo, attentato in aeroporto e metro a Bruxelles: 13 morti

Terrorismo, attentato in aeroporto e metro a Bruxelles: 13 morti

0
SHARE

Bruxelles, il cuore dell’Europa, è sotto attacco. Prima due esplosioni all’aeroporto di Bruxelles Zaventem alle 8 del mattino che hanno ucciso almeno 13 persone e ne ha ferite 35. Un’ora dopo due altre bombe sono esplose in centro, alle fermate di Metro Maelbeek e Schumann, vicino alle istituzioni europee. Secondo i media belgi 10 persone hanno perso la vita. Un assedio che segue di tre giorni dall’arresto di Salah Abdeslam, il principale ricercato per gli attentati di Parigi del 13 novembre.

Due esplosionia Zaventem. Le esplosioni a Zaventem sono avvenute nella hall delle partenze, accanto al banco della American airlines e della Brusseles Airlines. La polizia ha evacuato lo scalo, interrotto i voli e i collegamenti ferroviari.  La rete pubblica belga Vrt lo ha definito “un attacco suicida” nel quale avrebbe agito almeno un kamikaze. Fonti governative parlano di un attentato. Prima delle due esplosioni, secondo l’agenzia di stampa Belga, si sarebbero sentiti urli in arabo e spari. (fonte Repubblica.it – Foto: Panorama)

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *