Notizie Italia

Tragedia familiare, ammazza moglie e figlio di 4 anni e si suicida

Avrebbe prima ucciso la moglie nell’appartamento nel centro di TARANTO, poi avrebbe portato il figlio di 4 anni nella villetta di famiglia di Palagiano, in provincia, e qui avrebbe esploso un colpo di pistola contro il piccolo uccidendolo e contro se stesso. E’ di tre morti il bilancio di un doppio omicidio-suicidio accaduto ieri. Luigi Alfarano, 50 anni, era volontario dell’Ant, associazione nazionale tumori, mentre la moglie Federica De Luca aveva 29 anni ed era arbitro federale di pallavolo. A dare l’allarme è stata la madre della donna che non riusciva a farsi aprire l’appartamento di via Galeria Montefusco nel capoluogo jonico e che ha chiamato la consuocera. Anche quest’ultima si è recata nella villetta sul mare in località ‘Pino di Lenne’ senza però riuscire a prendere contatti con il figlio. Così il magistrato ha disposto l’invio della Polizia di Stato nell’appartamento in città e dei carabinieri del Reparto Operativo e  della Compagnia di Massafra nella villetta a Palagiano. All’interno delle due residenze la triagica scoperta. La coppia era in fase di separazione. La tragedia dovrebbe essere accaduta nel primo pomeriggio a giudicare da alcune testimonianze secondo le quali l’uomo è stato visto vivo nella tarda mattinata

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221