Tragedia nel mare di Agrigento, Firetto: “Film che abbiamo già visto”

Tragedia nel mare di Agrigento, Firetto: “Film che abbiamo già visto”

0
SHARE
Lillo Firetto

“E’ un film che abbiamo già visto e che, purtroppo, rischiamo di continuare a vedere nei prossimi mesi quando con la bella stagione i flussi migratori sono destinati ad aumentare. Il rischio è che simili tragedie si ripetano. Siamo davanti a un esodo biblico che non può essere affrontato con le politiche dei singoli Stati”. A dirlo all’AdnKronos è il sindaco di AGRIGENTO, Lillo Firetto, dopo l’ennesima tragedia dell’immigrazione. Stamani i corpi di due migranti sono stati avvistati da un elicottero della Guardia costiera lungo la spiaggia di Torre Salsa, a Siculiana, in provincia di AGRIGENTO. Una quarantina di migranti è riuscita ad approdare sulla terraferma. Otto sono stati bloccati dai carabinieri che hanno lanciato l’allarme. Ai soccorritori gli immigrati hanno raccontato di morti annegati durante la traversata. Immediatamente si è attivato il dispositivo di controllo via mare e via terra.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *