Trapani, varato l’aliscafo più grande del mondo

Redazione

Trapani

Trapani, varato l’aliscafo più grande del mondo

di Redazione
Pubblicato il Mar 24, 2016
Trapani, varato l’aliscafo più grande del mondo

“Il progetto è molto importante sia per il notevole risultato tecnico ottenuto, con il suo contenuto di innovazione tecnologica, sia per l’impatto che si è determinato sul territorio dal punto di vista socio-economico”. Così il Rettore dell’Università di Palermo, Fabrizio Micari, ha commentato il varo, avvenuto oggi a Trapani, dell’aliscafo Gianni M, il più grande del mondo, prototipo del  progetto di Ricerca e Sviluppo PON02_00153_2939568 finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito del PON Ricerca e Competitività 2007-2013. “Si è rivitalizzata, infatti, grazie al fondamentale contributo del nostro Ateneo, l’attività cantieristica di alto livello innovativo che proietta nuovamente la Sicilia in prima linea nel settore della progettazione e produzione di unità veloci marittimi per trasporto passeggeri. Si è concretizzata – ha continuato Micari – una mirabile sinergia tra UniPa e Ustica Lines che ha contribuito a determinare la scelta strategica della società di dare vita ad un proprio cantiere, la cui principale attività è quella della realizzazione di mezzi di unità navali sia per il rinnovo e ammodernamento della propria flotta che per la costruzione di unità richieste dal mercato internazionale. Ad oggi risultano impiegati in questa attività circa 80 unità tra ingegneri, tecnici e operai. Un grande risultato, di cui dobbiamo andare orgogliosi e fieri, per la nostra Università e per la Sicilia”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361