Truffa all’Inps, scoperti falsi braccianti agricoli: danno per 3 milioni di euro

Truffa all’Inps, scoperti falsi braccianti agricoli: danno per 3 milioni di euro

0
SHARE

“Falsi braccianti” truffavano l’Inps e la Comunita’ europea: la Guardia di Finanza e il comando provinciale dei Carabinieri di Catanzaro hanno segnalato alla Corte dei Conti un danno erariale di 3 milioni di euro. Gdf e Carabinieri hanno infatti accertato l’illecita percezione di finanziamenti pubblici sotto forma di prestazioni a sostegno del reddito erogate dall’Inps, con particolare riferimento all’indennita’ di “disoccupazione agricola”, all’indennita’ di “maternita'” e “malattia”, e alcuni “aiuti” all’agricoltura stanziati dall’Ue nell’ambito della politica agricola comune. E’ stata cosi’ inoltrata alla Procura regionale della Corte dei Conti una segnalazione nei confronti di 459 soggetti responsabili per aver richiesto e percepito indebitamente le indennita’ a sostegno del reddito per un importo complessivo di 2.314.936 euro, e una segnalazione a carico di 5 soggetti responsabili quali organizzatori dell’azione illecita per la fraudolenta percezione, da parte di una societa’ a responsabilita’, di aiuti comunitari per una somma complessiva di 660.281,78 euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *