Ultime Notizie

Truffe online, indagati marito e moglie

di Redazione
Pubblicato il Lug 15, 2016

Diversi computers, memory cards, pen drive e documentazione sequestrata stamane dagli agenti della sezione polizia giudiziaria, su ordine del sostituto procuratore della Repubblica Davide Lucignani, al termine di una perquisizione domiciliare nell’abitazione dei coniugi D. M. e V.P., gia’ indagati dalla Procura della Repubblica per truffe effettuate attraverso vendite fittizie di telefoni cellulari di rilevante valore, tramite canali di vendita on line. La Procura riferisce che gli elementi raccolti “proverebbero che i due indagati si siano resi responsabili di molteplici truffe telematiche, su tutto il territorio nazionale, ai danni di malcapitati che, sarebbero caduti nella loro rete. Il materiale informatico e la documentazione sequestrata sara’ oggetto di approfondita analisi finalizzata a scovare eventuali ulteriori fatti di reato”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361