“Tu qui a Realmonte hai finito di venire… ti metto sulla sedia a rotelle…”: arrestato stalker

Redazione

Agrigento

“Tu qui a Realmonte hai finito di venire… ti metto sulla sedia a rotelle…”: arrestato stalker

di Redazione
Pubblicato il Set 1, 2017
“Tu qui a Realmonte hai finito di venire… ti metto sulla sedia a rotelle…”: arrestato stalker

“Tu qui a Realmonte hai finito di venire…e te lo garantisco io…appena tu vieni…la “piangi” pure capito?…tu la piangi di brutto perchè ti metto sulla sedia a rotelle…”.

Erano di questo tenore le frasi che lo stalker riferiva alla ex compagna.

A seguito di celere attività investigativa, i Carabinieri della Compagnia di Agrigento e della Stazione di Realmonte hanno arrestato C. P. G. 40 enne, agrigentino, poiché resosi responsabile del reato di “atti persecutori”.

I militari dell’Arma, in circa due mesi di indagini, hanno appurato che l’uomo, non avendo accettato la fine della relazione affettiva, aveva esternato pesanti minacce nei confronti della donna, anche di morte, mettendo in atto nei confronti della donna una pressante “azione di controllo”, consistente in continui passaggi a bordo della propria vettura, nei pressi dell’abitazione della vittima, anche con appostamenti, seguendola quasi costantemente durante i suoi spostamenti, tutte attività sfociate in ultimo anche in aggressioni.

Dopo aver ascoltato a lungo la donna, i Carabinieri sviluppavano le relative indagini, sotto il coordinamento del Pubblico Ministero Federico Panichi della locale Procura della Repubblica, ottenendo in breve tempo l’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare dal Gip del Tribunale di Agrigento.

 
 mi-piace


Dal Web


  • Agrigento

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Agrigento

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Agrigento

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361