Giudiziaria

Turista morto nel bed&breakfast, nuovi sviluppi nell’indagine (vd)

Si annunciano “importanti sviluppi” nelle indagini sulla morte del 42enne turista toscano Fabio Maccheroni, morto la scorsa estate all’interno di una camera del bed & breakfast ”Orchidea” situato nel centro storico di Trapani.

I dettagli dell’attività investigativa, coordinata dal Pubblico Ministero del Tribunale di Trapani Rossana Penna saranno illustrati nella conferenza stampa che si terrà questa mattina alle ore 10.30 presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Trapani.

In quattro sono accusati di omicidio colposo e lesioni gravissime: Benedetta Serafico, 55 anni, titolare del bed & breakfast Orchidea, i genitori Antonino Serafico, 93 anni e Tuzza Augugliaro 77 anni, proprietari dell’immobile che comprende il b&b e il panificio, e Bartolomeo Altese 36 anni, gestore del forno.

I Carabinieri hanno notificato gli avvisi di conclusione delle indagini emessi dalla Procura della Repubblica di Trapani.

Il 42enne turista toscano Fabio Maccheroni venne rinvenuto agonizzante all’interno della camera che divideva con un amico, il 36enne Alessio Menicucci che al momento dei soccorsi versava in gravissime condizioni.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top