Turista tedesco ferito durante escursione tra Isnello e Gratteri

Turista tedesco ferito durante escursione tra Isnello e Gratteri

0
SHARE
Le operazioni di soccorso

Sono terminate da pochi minuti le operazioni di soccorso ad un turista tedesco di 67 anni rimasto ferito durante un’escursione lungo il sentiero numero 12 che collega Gratteri a Isnello, a quota 1.100 metri sul livello del mare. Intorno alle 15 l’escursionista, che stava percorrendo il sentiero insieme alla moglie, è scivolato procurandosi una sospetta frattura al malleolo sinistro. L’uomo è riuscito a mettersi in contatto con i carabinieri che, a loro volta, hanno allertato il Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) e il 118.

Sul posto sono intervenuti 13 tecnici del Soccorso alpino della stazione di Palermo, che avevano appena terminato un’esercitazione a Monte Pellegrino, e un’ambulanza. Le squadre del Cnsas, di cui facevano parte anche due medici, hanno raggiunto il ferito, gli hanno steccato la gamba e lo hanno caricato su una speciale barella che viene utilizzata per muoversi in ambiente impervio.

Poi lo hanno calato giù da un costone roccioso di oltre 100 metri di altitudine, per una distanza di circa 2 chilometri, portandolo fin sulla strada provinciale 28 dove, alle 19, è stato preso in carico dal personale del 118 per essere trasferito all’ospedale di Cefalù.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *