Tutti gli omicidi, uno per uno, di “Luvici” Putrone: un massacro senza...

Tutti gli omicidi, uno per uno, di “Luvici” Putrone: un massacro senza fine

0
SHARE
Luigi Putrone

E’ un giorno particolare: 24 agosto 2006. Il giorno che
apprende della morte della madre. Lui è Luigi Putrone,
“Luvici” per gli amici, killer spietato di mafia, che da qualche
giorno ha deciso di voltare pagina, dopo essere stato catturato
nella Repubblica Ceca dopo anni di latitanza, e affidarsi
alla giustizia.
Il gravissimo lutto appena comunicato – la morte della
madre – non gli impedisce di deporre:“Intendo comunque
effettuare l’interrogatorio in data odierna nonostante il
grave lutto che mi ha colpito”.
E comincia a parlare. Parla di morte, Luvici. Morte data,
provocata. I suoi delitti, commessi in nome e per conto della
mafia. Una sequela micidiale di omicidi che vi raccontiamo nello speciale Mafia pubblicato sull’edizione online del settimanale Grandangolo che potretete acquistare ad un’euro e leggere comodamente dopo aver scaricato il file.

FAI CLIC QUA E ACQUISTA E SCARICA GRANDANGOLO N. 29

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *