Tuzzolino parla di mafia e ‘stidda’; e di una una loggia massonica dice: “Più delinquente sei, più sei perfetto per loro”

Redazione

Agrigento

Tuzzolino parla di mafia e ‘stidda’; e di una una loggia massonica dice: “Più delinquente sei, più sei perfetto per loro”

di Redazione
Pubblicato il Mar 14, 2017
Tuzzolino parla di mafia e ‘stidda’; e di una una loggia massonica dice: “Più delinquente sei, più sei perfetto per loro”

Sono davvero pesanti le dichiarazioni del pentito Giuseppe Tuzzolino, pensanti e ritenute importantissime. Non è un mistero che l’architetto di Favara spazia a tutto campo su mafia, malaffare, massoneria, stidda, droga, truffe, imbrogli, appalti truccati, voti di scambio tirando in ballo anche personaggi eccellenti appartenenti alla società civile, alle forze dell’ordine, alle professioni e sinanco alla magistratura.
E poi, colpaccio davvero, parla di Matteo Messina Denaro. Ed anche del tronco della vedova, ossia una sorta di pizzo pagato direttamente alla massoneria deviata e della loggia super-segreta itinerante, guidata proprio dal latitante di Castelvetrano denominata “Sicilia”.

Pulsante-Acquista-Ora

 

 

 

 

Loading…


 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361