Costume

U2 che non ti aspetti: “Grazie Italia per i migranti”, notte di gloria per Lampedusa e Nicolini

Grazie Italia, grazie Guardia costiera, avete salvato migliaia di vite”. Mentre allo Stadio Olimpico di Roma risuonavano le note di ‘Miss Sarajevo’, riattualizzata in ‘Miss Siria’, Bono ha ringraziato l’Italia per quello che fa per i migranti: “Siete i migliori, in Europa siete i migliori -ha reso omaggio ieri sera il leader degli U2-. Grazie perché tenete fede ai vostri principi”. Intanto sul maxischermo alle sue spalle scorrevano le immagini del campo profughi di Zaatari, in Giordania, che ospita decine di migliaia di profughi siriani, il cui simbolo è Omaima, una ragazzina che dice: “Il mio sogno un giorno è di fare l’avvocato per difendere i diritti delle persone che vivono qui”. E mentre lei parlava, le 60mila persone dell’Olimpico facevano girare per lo stadio un suo immenso ritratto in bianco e nero in quella che Bono ha definito “la notte più bella di sempre”. Il riferimento sui migranti è palesemente rivolto ai lampedusani e al loro ex sindaco Giusi Nicolini, da sempre in prima linea per salvare vite umane e prestare soccorso ai chi ha più bisogno.
mi-piace

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top