Uccise il figlio, condannato a 10 anni di carcere

Uccise il figlio, condannato a 10 anni di carcere

0
SHARE

E’ stato condannato a 10 anni di reclusione Giuseppe Di Pietro, 66 anni, pensionato di Vittoria, accusato dell’omicidio del figlio Gaetano di 35 anni, deceduto lo scorso 7 ottobre dopo venticinque giorni di ricovero in ospedale a Catania. Il giovane era stato colpito il 12 settembre dell’anno scorso da quattro colpi di pistola esplosi dal padre. La tragedia familiare si e’ consumata nella casa di via Palermo, alla periferia di Scoglitti, frazione di Vittoria, dove la famiglia vive. Alla base del drammatico gesto le continue richieste di denaro da parte del figlio. La sentenza e’ stata emessa dal gup del Tribunale di Ragusa, Giovanni Giampiccolo. Il pm Valentina Botti aveva chiesto la condanna dell’uomo a 14 anni di reclusione. La difesa era sostenuta dall’avvocato Daniele Scrofani che ha chiesto e ottenuto la concessione degli arresti domiciliari.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *