Ucciso giovane di 23 anni: una coltellata al torace nel corso di una lite

Redazione

Apertura

Ucciso giovane di 23 anni: una coltellata al torace nel corso di una lite

di Redazione
Pubblicato il Giu 22, 2016
Ucciso giovane di 23 anni: una coltellata al torace nel corso di una lite
Via Cimabue, il luogo dell'omicidio a Partinico

Via Cimabue, il luogo dell’omicidio a Partinico

Omicidio a Partinico, nel palermitano.

Un uomo è stato ucciso al culmine di una lite con una coltellata.

Si tratta di Antonio Salvia, di 23 anni. La vittima è deceduta all’ospedale di Partinico, dove era stata condotta.

 

Il giovane, secondo una prima ricostruzione degli investigatori, sarebbe stato colpito da una coltella al termine di un litigio nel centro di Partinico. Sono in corso indagini dei Carabinieri.

Partinico, via Cimabue, la scena del delitto. I rilievi

Partinico, via Cimabue, la scena del delitto. I rilievi

Partinico, via Cimabue, luogo dell'omicidio

Partinico, via Cimabue, luogo dell’omicidio

Salvia è stato ferito al torace da una coltellata. E’ morto poco dopo all’ospedale Civico di Partinico. L’aggressione è avvenuta in via Cimabue. Già ieri  sera la vittima aveva avuto una lite a colpi di spranghe con alcune persone. Stamattina gli aggressori sono tornati.

Indagano i carabinieri che avrebbero fermato e portato in caserma alcune persone. Il reportage fotografico è di www.partinicolive.it

Partinico, via Cimabue, la scena del delitto. I rilievi

Partinico, via Cimabue, la scena del delitto. I rilievi

Partinico, via Cimabue, la scena del delitto

Partinico, via Cimabue, la scena del delitto


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361