Ufficio Periferico della Pesca, soddisfazione per la nuova apertura

Ufficio Periferico della Pesca, soddisfazione per la nuova apertura

0
SHARE

Il Commissario Straordinario, Maria Grazia Brandara, ed il presidente del Consiglio comunale, Saverio Platamone, con soddisfazione hanno preso  atto dell’avvenuta apertura dell’Ufficio Periferico della pesca a Licata,  istituito con Decreto del Dirigente Generale  del Dipartimento Pesca Mediterranea presso l’Assessorato Regionale alla Pesca, Dario Cartabellotta,  provvedimento n° 504 del 29 luglio 2014, assieme ad analoghi uffici  sorti in diversi altri importanti centri marinari siciliani.

La direzione dell’ufficio, che ha sede presso Soat di Licata, sita al civico 35 di via Borgonuovo,  è stata affidata al Dottor Salvatore Morinello.

A sollecitare l’istituzione di un ufficio periferico per la pesca a Licata, era stata l’amministrazione comunale diretta dall’avv. Angelo Balsamo, per mezzo dell’assessore al ramo, Carmelo Sambito, convinta dell’importanza strategica che tale ufficio può avere per il comportato della pesca in una città, quale Licata, che è tra le prime in Sicilia,  per flotta peschereccia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *