“E’ un pizzo di strada”: posteggiatore abusivo condannato per estorsione

Redazione

Cronaca

“E’ un pizzo di strada”: posteggiatore abusivo condannato per estorsione

di Redazione
Pubblicato il Mar 23, 2016
“E’ un pizzo di strada”: posteggiatore abusivo condannato per estorsione

Un posteggiatore abusivo e’ stato condannato a Palermo a tre anni di reclusione per estorsione, resistenza, oltraggio e lesioni. L’uomo, un 37enne, nel mese di ottobre scorso, in via Paternostro, nel quartiere Politeama, dopo aver minacciato un automobilista, si scaglio’ contro gli agenti di una pattuglia della polizia municipale. “Per combattere il fenomeno dei posteggiatori abusivi – ha commentato il sindaco Leoluca Orlando – e’ fondamentale che all’azione di controllo e repressione delle forze dell’ordine si affianchi l’azione di denuncia dei cittadini che devono innanzitutto rifiutarsi di pagare questo pizzo di strada”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361