Ultime Notizie

Vandalizzata statua di Falcone, la sorella: “Vigliacchi… si metta monumento di Messina Denaro”

“Sono particolarmente sconcertata, turbata e addolorata. Piu’ volte la statua e’ stata oggetto di danneggiamenti, questa volta avviene in modo piu’ brutale. Una grave incursione da parte di delinquenti, ancora piu’ inquietante perche’ avviene nel 25esimo anniversario della strage di Capaci”. Lo dice all’AGI Maria Falcone, sorella del magistrato ucciso da Cosa nostra, dopo che e’ stata decapitata la statua di Giovanni Falcone collocata davanti alla scuola dedicata al giudice, allo Zen di Palermo. “Questa statua – aggiunge – era un segno importante in un quartiere ad alta densita’ mafiosa. Non posso che constatare che la parte marcia del quartiere continua a essere forte a scapito della gente perbene. A questo punto – e’ la dolorosa provocazione di Maria Falcone – dopo quello che e’ successo alla statua di Giovanni e i tanti raid, bisognerebbe mettere nella piazza centrale del rione un monumento a Messina Denaro per assicurarne l’incolumita’…”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top