Viaggio della parola di Papa Francesco, tre scritte saranno collocate alla Farm Cultural Park

Redazione

Eventi

Viaggio della parola di Papa Francesco, tre scritte saranno collocate alla Farm Cultural Park

di Redazione
Pubblicato il Mar 15, 2017
Viaggio della parola di Papa Francesco, tre scritte saranno collocate alla Farm Cultural Park

“Nem só de pão”, la prossima scritta in portoghese a essere ricollocata, è già stata inviata alla sua nuova destinazione, non a caso un’altra periferia, questa volta del mondo: la missione dei Padri Oblati di Maria Vergine in Guinea Bissau, che da anni aiutano la comunità locale dal punto di vista sanitario ed educativo, oltre che religioso e spirituale.


 

Con la collaborazione di Atelier2 e Politecnico di Milano, la scritta sarà collocata nella cappella della missione a Cacine. Le altre destinazioni già programmate saranno a Milano l’oratorio della Basilica di Sant’Ambrogio e il Refettorio Ambrosiano, la mensa solidale realizzata da Caritas Ambrosiana da un’idea di Davide Rampello e Massimo Bottura proprio durante Expo Milano 2015; nel territorio della Diocesi, la chiesa dedicata a Santa Beretta Molla a Trezzano sul Naviglio; la chiesa di Santa Maria Maddalena a Bettegno di Pontevico (Brescia) e l’oratorio di San Pancrazio a Paderno Franciacorta, sempre in provincia di Brescia (dove è già avvenuta la ricollocazione pilota della scritta in inglese).

Tre scritte saranno destinate al Farm Cultural Park di Favara, un’oasi di cultura strappata al degrado sociale. Un’altra a Villa Emma a Nonantola (in provincia di Modena), oggi sede di una fondazione che mantiene vivo il ricordo dei 70 giovani profughi ebrei che il sacerdote Arrigo Beccari e il medico Giuseppe Moreali prima ospitarono e poi portarono in salvo in Svizzera. Fuori dal continente europeo, ‘Il viaggio della parola’ oltre all’Africa toccherà la diocesi di Québec in Canada.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361