Apertura

Vigile del fuoco ucciso per gelosia, fermato commerciante reo confesso (video)

Ci sarebbe un movente passionale dietro l’omicidio di Giorgio Saillant, 57 anni, il vigile del fuoco incensurato ucciso a colpi di fucile all’interno della sua auto, a Vittoria, nel ragusano. Lo hanno accertato gli investigatori che hanno posto in stato di fermo Filippo Assenza, 56 anni, commerciante di ortofrutta. Sarebbe stato lui a sparare, come avrebbe confessato l’indagato agli inquirenti. Sospettava che la moglie, che vive a Londra con lui, avesse avuto una relazione con la vittima e per questo in preda alla gelosia ha fatto fuoco con un fucile che deteneva legalmente.

Le ipotesi di reato contestate all’indagato sono di omicidio premeditato e porto abusivo in luogo pubblico di un fucile da caccia. L’uomo è stato condotto presso il carcere di Ragusa in attesa dell’udienza di convalida.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top