Sicilia

Violenta rapina ad automobilista: un arresto

La Polizia di Stato è riuscita a risalire all’identità del rapinatore, che insieme a un complice già arrestato, ha messo a segno lo scorso giugno una violenta rapina nella zona di Villagrazia di Carini, nel Palermitano. Le manette sono scattate ai polsi di Mario Di Fiore, 20 anni del quartiere Zen, che è stato posto ai domiciliari. La sera dello scorso 17 giugno, un automobilista accostò la sua vettura sul ciglio di una strada di Villagrazia di Carini. Fu raggiunto da due giovani sconosciuti che chiesero e ottennero un passaggio ma bastarono pochi metri per fare uscire allo scoperto i due rapinatori. Mentre uno afferrò per il malcapitato l’altro, minacciandolo, gli sottrasse il portafogli. Mentre i due stavano per allontanarsi, sopraggiunse una volante della Polizia. Gli agenti riuscirono a bloccare uno dei due rapinatori mentre il complice, Di Fiore per gli investigatori della Polizia, fece perdere le proprie tracce. L’arrestato è stato identificato dalla vittima e grazie anche a una serie di indizi che inconsapevolmente ha fornito il complice arrestato, che di Di Fiore è un parente.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top