Violenza sessuale ai danni di un’agrigentina: condannato il fidanzato

Violenza sessuale ai danni di un’agrigentina: condannato il fidanzato

1.067 views
0
SHARE

Un giovane di 25 anni, di Sciacca, è stato condannato a 5 anni di carcere dai giudici del Tribunale di Sciacca. L’uomo era accusato di aver toccato nelle parti intime una ragazza agrigentina, sua ex fidanzata. Il pubblico ministero aveva chiesto 3 anni consideranto un’attenuante che il Tribunale non ha voluto prendere in considerazione infliggendo al saccense una condanna più pesante. La vicena risale al 2012 quanodo, secondo l’accusa, il ragazzo, in una villa a Menfi, colpì con un pugno l’ex fidanzata e le blocco gli arti. Successivamente si sarebbe posto sopra la donna tappandole la bocca con la mano e costringendola a palpeggiamenti nelle parti intime. Il saccense avrebbe tentato di avere un rapporto completo ma l’agrigentina riuscì a divincolarsi e a fuggire. I medici riscontrarono un trauma contusivo all’arcata sopraccigliare. Da qui la condanna per violenza sessuale e lesioni.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *