Violenza sessuale in Germania, arrestato in Sicilia

Violenza sessuale in Germania, arrestato in Sicilia

Condividi
Michele Ignaccolo

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato Michele Ignaccolo, 62enne del luogo, sorvegliato speciale di Pubblica sicurezza con obbligo soggiorno nel comune di residenza, su mandato di arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria tedesca.

Ieri sera, una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, ha bloccato l’uomo a piedi in una via del centro cittadino accertando che sul suo conto era pendente un provvedimento restrittivo europeo per violenza sessuale, reato commesso in Germania nel 2011.

L’arrestato è stato associato nel carcere di Piazza Lanza, a disposizione dell’Autorità giudiziaria per un’eventuale estradizione.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *