Violenza sessuale su minorata psichica, arrestato convivente madre

Violenza sessuale su minorata psichica, arrestato convivente madre

0
SHARE

Durante un permesso a casa dalla comunita’ presso cui la diciassettenne, minorata psichica, vive il convivente della madre avrebbe abusato della ragazza , intimandole di non parlarne con nessuno. I carabinieri a Enna hanno arrestato, in seguito una ordinanza di misura di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Enna, un 57enne residente in un Comune dell’ennese con l’accusa di “violenza sessuale aggravata”. I fatti risalgono allo scorso gennaio e sono venuti alla luce grazie alla segnalazione degli operatori della comunita’ dove la diciassettenne vive. Gli inquirenti hanno scoperto che, durante un permesso ottenuto dalla ragazza, sarebbe stata violentata dal convivente della madre che avrebbe approfittato di un momento di assenza di quest’ultima.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *