Palermo

“Viva la mafia. Abbasso lo Stato”: scritte inneggianti a Cosa nostra a Palermo

Scritte inneggianti Cosa nostra alla periferia di Palermo. “Viva la mafia. Abbasso lo Stato”, si legge. Frasi che mani ignote hanno impresso, ormai da qualche giorno, a grandi caratteri su alcuni muri in un’area compresa tra Tommaso Natale e l’ospedale Cervello. Una zona molto trafficata. Scritte ben visibili, dunque, impresse con spry nero o rosso, spesso su uno sfondo bianco.

(foto siciliainformazioni.com)

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top