Volley, la Seap Aragona nella tana della Nemesi Stabiae

Redazione

Agrigento

Volley, la Seap Aragona nella tana della Nemesi Stabiae

di Redazione
Pubblicato il Ott 11, 2018
Volley, la Seap Aragona nella tana della Nemesi Stabiae

La Seap Aragona è pronta alla sfida contro la Nemesi Stabiae, sponsorizzata Link Campus University Napoli, per la prima giornata del campionato di serie B2. La partita si disputerà sabato 13 ottobre, alle ore 15.30, a Castellammare di Stabia. Coach Francesco Eliseo ha tutte le giocatrici a disposizione e contro le stabiesi potrà schierare la migliore formazione per provare a conquistare la prima vittoria della stagione. Anche le padrone di casa sono annunciate in grande forma e promettono battaglia contro la Seap Aragona. L’allenatore Luca Loparco può contare su un roster di buon livello tecnico. La squadra campana è un mix di giocatrici esperte e giovani dall’indiscusso valore, come la schiacciatrice Lorenza Manfredonia, classe 1998, prelevata in prestito dall’Arzano di serie B1. La Link Campus University Nemesi nella sua quarantennale storia si è sempre contraddistinta per l’essere una fucina di giovani talenti, infatti, la dirigenza stabiese negli anni ha da un lato curato il vivaio societario e dall’altro è stata attenta ad individuare le giovani campane più promettenti.

 

La società ha allestito una squadra per essere ai vertici della classifica del campionato di serie B2. Nel mercato estivo sono state ingaggiate due forti schiacciatrici, le gemelle Liguori, Stefania e Roberta, foggiane doc, classe 1989, con un passato tra i campionati di A2 e B1. Tra le riconfermate della scorsa stagione spicca la ragusana, Alessia Corallo, 32 anni, schiacciatrice. Riconfermata anche il libero napoletano, Sara Saetta. Anche la palleggiatrice è un nuovo acquisto, Martina Del Vaglio, 25 anni, di Caserta, reduce da una buona stagione con la maglia della Baronissi di B1.

La Seap Aragona partirà alla volta della Campania domani mattina, venerdì 12 ottobre, alle ore 7.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04