Aragona, nasce gruppo vicino a Roberto Di Mauro: terremoto in consiglio comunale?

Vanessa Chiapparo

Aragona

Aragona, nasce gruppo vicino a Roberto Di Mauro: terremoto in consiglio comunale?

Pubblicato il Mar 5, 2019
Aragona, nasce gruppo vicino a Roberto Di Mauro: terremoto in consiglio comunale?

Volti nuovi e vecchie conoscenze tra le file di coloro che hanno aderito al  gruppo politico a sostegno  dell’Autonomia Siciliana lanciata dal  vice presidente dell’Ars  Roberto Di Mauro e da  Raffaele Lombardo, ex Presidente della Regione siciliana,  che nonostante sia alle prese con le sue vicende giudiziarie, continua a non disdegnare la politica. 

A fare parte del neo “gruppo” ci sono consiglieri che attualmente fanno parte della maggioranza e della minoranza consiliare, ex consiglieri comunali, ex sindaci, ex assessori  e persino l’ex Presidente del Consiglio  provinciale  Raimondo Buscemi. Insomma, un calderone che raccoglie vecchie e nuove personalità politiche. 

Diversi soggetti che hanno appoggiato il progetto politico, si erano candidati al consiglio comunale alle ultime amministrative del 2017,  con i candidati sindaci Salvatore Parello e  Biagio Bellanca, ma non avevano trovato le fortune che speravano, perché quest’ultimi non erano stati eletti. 

Tra i consiglieri di maggioranza che hanno aderito all’iniziativa politica,  troviamo Rosy Calvagna e Rosario Farruggia. Entrambi,  fino a qualche tempo fa, risultavano essere molto vicini al sindaco Giuseppe Pendolino.

Ma questa operazione da come si è presentata, lascia presagire che  sia Calvagna che Farruggia potrebbero transitare tra le file dell’opposizione. Dunque potrebbe essere possibile, se non molto probabile, un “cambio di  casacca”. Il Primo Cittadino, in tal caso dovrebbe fare a meno di  due pedine della sua maggioranza.

“Coro di assensi  – annuncia una nota del gruppo –  per l’iniziativa a sostegno dell’Autonomia Siciliana lanciata dall’ On. Roberto Di Mauro e il leader del gruppo Autonomista siciliano On. Presidente Raffaele Lombardo.

Ad esprimere totale approvazione sono stati vari soggetti che da tempo sono impegnati politicamente ad Aragona come l’ex presidente del Consiglio Provinciale di Agrigento Dino Buscemi, l’ex sindaco di Aragona Biagio Bellanca, i consiglieri comunali Giuseppe Attardo, Rosy Calvagna, Claudio Clemenza , Rosario Farruggia Lia Gaziano, gli ex consiglieri comunali Salvatore Castellana, Graceffa Carmelo, Dino Zammuto, Michelangelo Seminerio,  Gerlandina Caramazza , oltre a svariate personalità del mondo imprenditoriale e della società civile.

Tale progetto moderato e riformista che richiama i principi di Autonomia , Sussidiarietà e solidarietà non è un progetto calato dall’alto ma raccoglie le istanze autonomistiche sollecitate da più parti. Il gruppo si complimenta con il leader On. Raffaele Lombardo per la scelta politica che lo vede accanto FDI di Giorgia Meloni e Raffaele Stancanelli”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04