Agrigento, arrestato 2 volte in 6 giorni: ancora manette per Salvatore Camilleri

Redazione

Agrigento

Agrigento, arrestato 2 volte in 6 giorni: ancora manette per Salvatore Camilleri

di Redazione
Pubblicato il Dic 11, 2017
Agrigento, arrestato 2 volte in 6 giorni: ancora manette per Salvatore Camilleri

Un giovane di Agrigento, Salvatore Camilleri, è stato arrestato, dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile, per l’ipotesi di reato di minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Le manette sono scattate durante un controllo avvenuto sabato sera ed effettuato per verificare l’adempimento degli obblighi delle misure cui il ragazzo è sottoposto.

Camilleri nei giorni scorsi era stato arrestato dai Carabinieri di Raffadali dove era stato trovato in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente e dove non avrebbe potuto essere perché sottoposto a sorveglianza speciale, per questo il ventenne agrigentino si trovava ai “domiciliari”.

Forse infastidito da tale controllo, Camilleri è andato in escandescenze e avrebbe opposto resistenza, sembra, minacciando i Militari dell’Arma. Da qui un nuovo arresto per il giovane che è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04