Agrigento

“Marciamo per la pace”, l’iniziativa dell’istituto Anna Frank per il Giorno della Memoria

Un corteo silenzioso contro ogni forma di violenza e guerra, l'intervista al dirigente scolastico Alfio Russo

Pubblicato 1 mese fa



Un corteo silenzioso contro ogni forma di violenza e guerra. Si è svolta questa mattina l’iniziativa dell’istituto Anna Frank di Agrigento, intitolata “Marciamo per la pace” in occasione del Giorno della Memoria. Tutti gli studenti della scuola secondaria, circa 300 alunni, hanno dato vita ad una marcia partita dal piazzale della scuola e terminata in piazza Marconi, nel centro di Agrigento. Proprio nello slargo di piazza Stazione, i giovani studenti hanno realizzato un disegno per ricordare Anna Frank ed eseguito dei brani musicali con l’accompagnamento strumentale.

“Come ogni anno l’istituto Anna Frank dedica al Giorno della Memoria più di una giornata per delle riflessioni e per condividere il senso di questa memoria – ha dichiarato il dirigente scolastico Alfio Russo – Oggi abbiamo voluto dedicare un corteo silenzioso intitolato “Marciamo per la pace” contro ogni forma di violenza e guerra. In questo raduno vogliamo dare una testimonianza al territorio di libertà con spunti e considerazioni dei ragazzi. Mercoledì 31 gennaio avranno modo di riflettere attraverso la proiezione del film di Claudio Bisio “L’ultima volta che siamo stati bambini” che richiama tematiche al Giorno della Memoria.”

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *