Agrigento

Non solo folk ma anche beneficenza, l’evento del gruppo “Fiori del Mandorlo”

Si è svolta una serata all'insegna delle tradizioni ma anche la raccolta di generi alimentari per le famiglie bisognose

Pubblicato 2 settimane fa

Una serata memorabile quella organizzata dal gruppo folk “Fiori del Mandorlo” presso il Collegio dei Filippini. L’evento ha celebrato un anno ricco di spettacoli, esibizioni e viaggi che hanno portato i colori e le tradizioni della terra siciliana anche oltreoceano.
La festa, che ha visto la partecipazione di un folto pubblico composto da bambini, ragazzi e genitori, è stata un tripudio di balli e canti tipici siciliani. Uno degli aspetti più toccanti della serata è stata la raccolta di generi alimentari di prima necessità, destinati a chi ne ha più bisogno. Questa iniziativa ha sottolineato come il folklore non sia solo una celebrazione delle tradizioni, ma anche un mezzo per insegnare la solidarietà e l’importanza del donare agli altri.
Attraverso gli insegnamenti impartiti da Filippo Mandracchia e Tiziana Barone, i giovani membri del gruppo apprendono valori come il rispetto delle proprie radici, la collaborazione e il sostegno reciproco. “Questi principi sono fondamentali anche per la costruzione di una comunità più attenta alle persone meno fortunate.La serata ha dimostrato che il folklore può essere un ponte tra le generazioni, unendo i più giovani e i più anziani grazie all’amore per le proprie tradizioni. Ma, soprattutto, ha mostrato come queste possano essere un potente incoraggiamento alla generosità e all’altruism”, hanno dichiarato Filippo e Tiziana.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *