Agrigento

Emergenza idrica ad Agrigento: il reportage in giro per la città (vd)

C’è molta preoccupazione per la prossima stagione turistica.

Pubblicato 3 settimane fa

Siccità, invasi vuoti, turni idrici che saltano e la provincia di Agrigento è davvero in emergenza idrica. In questi giorni festivi, tra Pasqua e Pasquetta, tanti i disagi per le attività turistiche e di ristorazione, che hanno dovuto chiudere battenti vista la carenza di acqua. Molti si sono riforniti con bidoni riempiti alla fontana di Bonamorone, altri hanno chiesto ad Aica l’invio di autobotti, mentre le strutture turistiche sono state costrette a rivolgersi ai privati. Dai balconi dei quartieri si sente sempre con maggior frequenza la fatidica voce: “Vinni l’acqua?”. Nel reportage a cura di Irene Milisenda, Gabriele Terranova e Sandro Catanese, abbiamo sentito i gestore di un noto B&b in via Atenea, il proprietario del bar Fantasy lungo la statale 115 in territorio di Porto Empedocle e il presidente provinciale Federalberghi Francesco Picarella sulla grave situazione. C’è molta preoccupazione per la prossima stagione turistica.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *