Caltanissetta

Croce Rossa Caltanissetta, Sonia Bognanni nuovo presidente: eletto il consiglio direttivo

Sonia Bognanni è la nuova presidente della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta

Pubblicato 1 mese fa

Sonia Bognanni è la nuova presidente della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta, eletta domenica con le elezioni dell’intero consiglio direttivo. Sonia Bognanni già Ispettrice Provinciale del Corpo delle Infermiere Volontarie, Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario ed Istruttore specializzata in Principi e Valori, Istruttore di Primo Soccorso, succede a Nicolò Piave che per otto anni ha retto il comitato nisseno. Una elezione con partecipazione che rasenta il 70% degli aventi diritto al voto, poco più di 400 sul territorio del comitato, nonostante ci fosse unica lista dimostra la grande stima nei confronti dell’attuale nuova presidente suffragata con 291 preferenze.

Oltre al presidente Bognanni sono stati eletti consiglieri del comitato Marco Lacagnina, uscente, con 190 voti di preferenze, e le due new entry Sylvia Genduso con 189 voti, Vincenzo Mirto con 182 voti ed il consigliere rappresentante dei giovani Giuseppe Cumia con 91, ma la cui base elettorale è ridotta solo ai giovani che sono 178. Un programma elettorale semplice vicino a volontari, un percorso di continuità rispetto al consiglio direttivo precedente sull’andamento generale ma con uno sguardo all’innovazione ed al miglioramento, nel discorso di ringraziamento della neo eletta parole di stima e ringraziamento a tutti i volontari, per il consiglio direttivo uscente con chiare indicazioni per un futuro che sia di crescita del comitato con strategie condivise. Un focus sul consiglio direttivo nuovo, con quattro elementi su cinque assolutamente di prima nomina ma con con grande esperienza in Croce Rossa, significa un segnale chiaro da parte dei soci di rinnovamento. 

“Bisogna cogliere il messaggio chiaro dei volontari nisseni, dice Sonia Bognanni neo eletta presidente, la Croce Rossa Italiana di Caltanissetta deve proseguire il suo percorso, il consiglio direttivo entrante deve aggiungere nuovi ed importanti stimoli ai volontari, vera ed unica linfa vitale per le attività, in un comitato, che per scelta, non ha alcun dipendente ma basa la sua azione esclusivamente sui volontari, sui volontari del Servizio Civile, e sulla progettazione in ambito sociale. Ringrazio il consiglio direttivo uscente ed il presidente in primis per il lavoro svolto, ringrazio i volontari per questa straripante fiducia, e faremo di tutto, perché questa fiducia riposta in noi possa essere gratificata da azioni volte a migliorare le attività a favore dei vulnerabili. Grazie anche ai candidati consiglieri che non sono stati eletti Salvatore Favata, Antonio Gumina e Calogero Milia per aver sostenuto il progetto con grande passione ed impegno”  Durante la settimana l’ufficio elettorale regionale provvederà alla proclamazione degli eletti. Si ringraziano i volontari Andrea Città e Giuseppe Saldutti del comitato di Mascalucia che sono stati i presidenti dei seggi elettorali su Caltanissetta e Resuttano, per la loro disponibilità e professionalità dimostrata.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *