Catania

Sorpresi a rubare nell’ex ufficio comunale: bloccati e denunciati

Gli indagati, due catanesi di 43 e 52 anni

Pubblicato 3 settimane fa

Gli agenti delle Volanti della Questura di Catania sono intervenuti presso l’ex ufficio comunale di via Domenico Tempio per la segnalazione di due ladri in azione.La segnalazione ha permesso un intervento rapido dell’equipaggio, così da cogliere in flagranza due noti pregiudicati intenti a commettere il furto.I due, in poco tempo, grazie ad un avvitatore, avevano già rimosso un centinaio di interruttori, materiale elettrico di rilevante valore e facilmente riutilizzabile per altri lavori.

Non è la prima volta che uffici o abitazioni temporaneamente inutilizzate vengono prese di mira dai ladri. Anche in questa occasione l’intervento della Polizia di Stato è stato risolutivo permettendo di individuare due soggetti intenti a rubare.

Gli indagati, due catanesi di 43 e 52 anni, sono stati accompagnati presso gli Uffici della Questura di Catania dove sono stati fotosegnalati dalla Polizia Scientifica e successivamente denunciati per tentato furto aggravato in concorso.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *