Connect with us
Cultura

Agrigento, al via la 14ª edizione delle Giornate Gregoriane

Dedicate alla fondazione di Akragas e ai primi decenni della vita della città

Pubblicato 2 settimane fa

Al via domani ad Agrigento la XIV edizione delle Giornate Gregoriane con un convegno dal titolo ‘Ktiseis – Fondazioni d’Occidente’, dedicato alla fondazione di Akragas e ai primi decenni della vita della città.

L’incontro è in programma dalle 16 nella sala Fazello del Museo archeologico regionale ‘Pietro Griffo’. “Tornare a celebrare le Giornate Gregoriane – dice l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Elvira Amata – rappresenta un importante segno di ripresa della normalità, ma anche la giusta sede per una rilettura della storia della città di Akragas alla luce dei reperti portati alla luce di recente relativamente al Tempio di Giunone, al Quartiere Ellenistico Romano fino al Teatro Antico. Ritrovamenti che, sono certa, offriranno interessanti spunti di approfondimento agli studiosi e ai ricercatori delle università italiane e internazionali presenti”.

Attraverso le Giornate Gregoriane il Parco archeologico della Valle dei Templi, infatti, punta anche alla divulgazione dei risultati delle ricerche più recenti realizzate nell’area che hanno portato a ‘disegnare’ una nuova immagine della città arcaica. Il convegno, che si concluderà domenica 27 novembre, si soffermerà anche sui rapporti con la città di Gela – da cui arrivarono i fondatori di Akragas, Aristonoo e Pistilo – e quelli con Rodi e Creta. I lavori potranno essere seguiti anche in streaming, richiedendo l’accesso alla piattaforma alla seguente mail: gregoriane2022.valledeitempli@gmail.com.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

07:22
08:13 - Agrigento, scarica pannelli solari senza autorizzazione: multata una ditta +++08:07 - Grotte, rubati venti bidoni di olio da un magazzino: indagini +++07:59 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++07:58 - Agrigento: rubano soldi, pc e cellulare da negozio: due denunce  +++07:50 - Agrigento, colpi di sedia in centro di accoglienza per usare il bagno: donna in ospedale +++07:43 - Covid, La Rocca Ruvolo: “Spropositati costi e personale negli hub vaccinali” +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++18:22 - Caltanissetta, ragazzino picchiato davanti la scuola: indagini +++17:37 - “L’eredità di Falcone e Borsellino”:  una mostra contro gli indifferenti +++17:35 - Spara e uccide l’ex della fidanzata, condannato a 18 anni +++
08:13 - Agrigento, scarica pannelli solari senza autorizzazione: multata una ditta +++08:07 - Grotte, rubati venti bidoni di olio da un magazzino: indagini +++07:59 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++07:58 - Agrigento: rubano soldi, pc e cellulare da negozio: due denunce  +++07:50 - Agrigento, colpi di sedia in centro di accoglienza per usare il bagno: donna in ospedale +++07:43 - Covid, La Rocca Ruvolo: “Spropositati costi e personale negli hub vaccinali” +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++18:22 - Caltanissetta, ragazzino picchiato davanti la scuola: indagini +++17:37 - “L’eredità di Falcone e Borsellino”:  una mostra contro gli indifferenti +++17:35 - Spara e uccide l’ex della fidanzata, condannato a 18 anni +++