Cultura

Sciacca estate, ricco programma di eventi a partire dal 4 luglio

Concerti, teatro, cinema, artisti di strada, valorizzazione di tradizioni ed eventi storici, mostre, spettacoli per bambini, incontri con l’autore

Pubblicato 1 settimana fa

Concerti, teatro, cinema, artisti di strada, valorizzazione di tradizioni ed eventi storici, mostre, spettacoli per bambini, incontri con l’autore, manifestazioni dal 4 luglio fino al 3 novembre 2024. Questo e altro nel cartellone di Sciacca Estate 2024 messo a punto dall’Amministrazione comunale e deliberato dalla Giunta presieduta dal sindaco Fabio Termine.

“Un cartellone ricco di eventi e iniziative, con la partecipazione di artisti importanti e proposte di valore, che per ben quattro mesi animeranno a festa il nostro centro storico e altri luoghi della città”, dichiara il sindaco Fabio Termine.

“Tanti appuntamenti di grande attrattiva anche turistica che hanno l’obiettivo, oltre che di intrattenere e valorizzare, anche quello di promuovere la nostra città e le sue migliori risorse” dichiara l’assessore al Turismo Francesco Dimino.

“Diverse manifestazioni di alto livello culturale caratterizzano un programma vario e intenso, per un’estate che tiene conto degli interessi e delle esigenze dei ragazzi, delle famiglie e dei bambini” dichiara l’assessore alla Cultura Salvatore Mannino.

Il cartellone di Sciacca Estate 2024 per il secondo anno consecutivo ripropone la rassegna “Sciacca ceramiche d’autore” con il grande concerto di Arisa in piazza Scandaliato e la musica con l’evento Good Vibes Music Festival in cui si esibiranno artisti siciliani. Ritorna la carovana del Vertical Summer Tour di Radio Dejay nella spiaggia della Foggia. C’è il Carnevale estivo con i carri allegorici, l’animazione per bambini e l’esibizione dei gruppi mascherati. C’è l’Icaro Fest, il festival degli artisti di strada, come anche lo Street Food Fest, festival internazionale del cibo. Si riconferma l’appuntamento con Azzurro Food, nella sua undicesima edizione. Programmati diversi incontri con scrittori e altri momenti culturali. Si rinnova l’appuntamento del festival “Le vie dei tesori” per la promozione della città. E poi tanto teatro, sia per famiglie che per bambini; e omaggi a illustri personalità come Vincenzo Catanzaro con il premio teatrale a lui dedicato, quello ai poeti Vincenzo Licata e Ignazio Russo con il concorso “Sciacca Poesia” e quello al regista Pietro Germi nel cinquantesimo anniversario della morte.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *